Troppo spesso collaborazione significa semplicemente condivisione della responsabilità su previsioni di vendita poco accurate. Non qui.

L’applicazione Demand Collaboration Hub (DCH) di ToolsGroup è una piattaforma condivisa, che integra in un unico strumento i dati provenienti dai diversi attori coinvolti nella supply chain. È un’applicazione web nativa utilizzabile con la maggior parte dei sistemi operativi (Windows, MacOS, Linux…) e dei browser, e anche con tablet, iPhone, e dispositivi Android.

Fornisce un ambiente di semplice utilizzo e consente anche agli utenti meno esperti (o occasionali) di collaborare nel processo di pianificazione delle previsioni. Valutando e confrontando i diversi input (dati provenienti dal team commerciale, dai punti vendita o da qualsiasi altra fonte), questo sistema esclusivo smorza le deviazioni e migliora rapidamente l’accuratezza del forecast.

DCH supporta sorgenti interne (come marketing e vendite) ed esterne (come partner commerciali, distributori, retailer o fornitori). Il modulo per le previsioni della domanda calcola in automatico le previsioni di base, e gli utenti DCH possono apportare le correzioni o modifiche necessarie aggiungendo la loro conoscenza del mercato.

Come risultato si ottiene un’unica previsione di vendita condivisa, con minime differenze interdipartimentali, che può essere semplificare un processo SCP o S&OP (Sales and Operations Planning).